Contenuto principale

The slider has no content to display.

RAVVEDIMENTO IMU -TASI 2018

 

Si avvisano i contribuenti che per qualsiasi motivo non hanno versato, alle scadenze stabilite dalla legge, l'imposta IMU e TASI per l’anno 2018, ovvero hanno effettuato un versamento parziale, possono rimediare pagando l’importo dovuto avvalendosi dell’istituto del "ravvedimento lungo" (D.Lgs. 472/97, art. 13, c. 1, lett. b). Cosi facendo, prima che le violazioni di omesso, parziale o tardivo versamento del tributo vengano accertate dal Comune, si evita di incorrere nella sanzione edittale del 30%, oltre interessi.

Allegati:
Scarica questo file (RAVVEDIMENTO IMU E TASI ANNO 2018.pdf)RAVVEDIMENTO IMU E TASI ANNO 2018.pdf[ ][ ]103 kB